Come il «Creative Placemaking» può trasformare le nostre società

City, Person, Walking, placemaking creativo

Dalla Rivoluzione industriale, le esigenze spaziali e architettoniche delle nostre società si sono evolute rapidamente. Con il passaggio dall’economia agraria a quella industriale e dagli stili di vita rurali a quelli urbani, è emersa la richiesta di nuovi tipi di spazi per soddisfare le mutate esigenze di lavoro, di vita e di svago.

6 lezioni di sostenibilità dalla città più felice del mondo

Per molti dei 1,3 milioni di abitanti dell’area metropolitana di Helsinki, la vita quotidiana si svolge come una sinfonia di bellezza nordica e grazia urbana. In questa città la serenità si sposa con la raffinatezza, mentre vasti parchi verdi abbracciano il ronzio delle strade trafficate.