I grattacieli più alti ed iconici al mondo

Città, grattacieli, town

Comparsi sul finire dell’800 in America, i grattacieli oggi sono molto diffusi nel Medio ed Estremo Oriente. Lo sviluppo di materiali e nuove possibilità progettuali ha dato vita a edifici iconici all’avanguardia.

Pareti in vetro: 3 modi per elevare qualsiasi progetto architettonico

Poster, Advertisement, Collage

Il vetro è uno dei materiali più antichi e importanti nella progettazione. Alcuni storici ipotizzano che i mercanti fenici abbiano prodotto il primo vetro nella Siria moderna intorno al 5000 a.C. Eppure, nonostante i suoi 7000 anni di storia, nessun altro materiale è in grado di modernizzare l’aspetto di un ambiente come il vetro.

Ferramenta e accessori per porte: i 5 design trend del 2020

Ferramenta per porte

«La maniglia della porta è la stretta di mano di un edificio», dice Juhani Pallasmaa, celebre architetto finlandese e autore del libro Gli occhi della pelle, considerato un classico della teoria architettonica. «Gli elementi dell’architettura non sono unità visive o gestalt; sono incontri, confronti che interagiscono con la memoria», osserva Pallasmaa.

Lavorare in spazi limitati: pareti divisorie per stanze flessibili

Furniture, Chair, Couch

Con la rapida urbanizzazione le città di tutto il mondo sono più dense e costose che mai. Un futuro urbano in cui le imprese e gli individui possano prosperare richiederà un design intelligente, efficiente e flessibile degli ambienti che massimizzi lo spazio esistente.

Il lavoro cambia volto: la progettazione dell’ufficio del futuro

Furniture, Tabletop, Table

Accessi, sicurezza, controllo degli ingressi, sono ancora cruciali nella progettazione degli uffici di domani? In un’epoca in cui smart working, forme di lavoro a distanza e nuovi modelli di condivisione degli spazi di lavoro, sembrano ridurre sempre di più il peso dell’infrastruttura fisica

Il lavoro a distanza è in ascesa. Gli uffici diventeranno obsoleti?

lavoro a distanza

Con l’accesso a Internet che raggiunge gli angoli più remoti del mondo, un nuovo tipo di rivoluzione industriale sta riformando il lavoro così come lo conosciamo. A partire dal 2019, più di 26 milioni di lavoratori nei soli Stati Uniti – che rappresentano il 16% della forza lavoro complessiva – sono stati trasferiti al loro posto di lavoro per via telematica.